A SALERNO I LAVORATORI ACI PROTESTANO CONTRO LE GRAVOSE CONDIZIONI DI LAVORO IN CUI SONO COSTRETTI AD OPERARE

Salerno -

 

I lavoratori dell’ACI-PRA di Salerno sono in stato di agitazione per protestare contro le gravose condizioni di lavoro in cui sono costretti ad operare ormai da due anni. 

Infatti da due anni i dipendenti dell’Ufficio ACI di Salerno lavorano in condizioni di fortissimo inquinamento ambientale, come certificato dall’ARPAC, con gravi rischi per la salute. 

I lavoratori chiedono, ai fini della tutela della salute loro e degli utenti, che la sede dell’Ufficio sia trasferita in un ambiente idoneo.

L’Amministrazione dell’ACI a più riprese ha assunto l’impegno di aderire alle richieste dei lavoratori, ma a tutt’oggi non ha fornito alcuna notizia certa circa la risoluzione del problema.

 

 

Collegamento al sito RdB-CUB territoriale.

 

Coordinamento RdB-CUB ACI Campania

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito usa cookie tecnici e cookie per effettuare statistiche sulla navigazione. Procedendo nella navigazione accetti implicitamente l'uso dei cookie. In alternativa puoi selezionare una delle opzioni qui sotto. I cookie tecnici saranno utilizzati in ogni caso.